Succede nell’agrigentino: getta la spazzatura per strada, incastrato da telecamere è “obbligato” a ripigliarsi a “munnizza”

Redazione

PRIMO PIANO

Succede nell’agrigentino: getta la spazzatura per strada, incastrato da telecamere è “obbligato” a ripigliarsi a “munnizza”

di Redazione
Pubblicato il Ago 20, 2016
Succede nell’agrigentino: getta la spazzatura per strada, incastrato da telecamere è “obbligato” a ripigliarsi  a “munnizza”

E’ stato identificato grazi e all’ausilio delle telecamere piazzate in zona proprio per dissuadere coloro che non rispettano gli obblighi relativi al conferimento dei rifiuti e che buttano l’immondizia o materiali vari creando discariche abusive. Un uomo è stato “incastrato” dalle immagini registrate dal circuito di sorveglianza e obbligato dalla Polizia Locale di Menfi a ripulire la zona dove aveva lasciato la spazzatura. Il trasgressore ha ottemperato alla sanzione accessoria prevista dal verbale, rimuovendo i rifiuti e conferendoli presso il C.C.R. (Centro Comunale di Raccolta). L’uomo è stato anche sanzionato con una multa.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361