Folgorato da una scarica elettrica, morto 15enne dopo 19 giorni d’agonia

Redazione

Apertura

Folgorato da una scarica elettrica, morto 15enne dopo 19 giorni d’agonia

di Redazione
Pubblicato il Ago 22, 2016
Folgorato da una scarica elettrica, morto 15enne dopo 19 giorni d’agonia

Un quindicenne di Gaggi (Messina), Salvatore D’Agostino, è morto all’ospedale San Vincenzo di Taormina, dove era in coma da 19 giorni dopo essere rimasto folgorato da una scarica elettrica.

Il ragazzo lo scorso 2 agosto giocava a calcio nella piazza di Maria Santissima Annunziata; ha oltrepassato una ringhiera per recuperare il pallone e ha toccato un cavo elettrico.

Salvatore avrebbe oltrepassato una ringhiera per rincorrere un pallone, e li è stato colpito da una scarica elettrica mentre si trovava dietro la chiesa Maria Santissima Annunziata a Cavallaro, nel vecchio centro storico, toccando un cavo elettrico sfoderato nei pressi di un faretto, dove era attiva la corrente.

I carabinieri indagano per accertare eventuali responsabilità del Comune o di privati.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361