Il pentito Tuzzolino denuncia: “Minacce di morte per me e i Pubblici...

Il pentito Tuzzolino denuncia: “Minacce di morte per me e i Pubblici ministeri Viola e Principato”

0
SHARE

Torna alla ribalta il pentito agrigentino Giuseppe Tuzzolino che denuncia una pesante intimidazione estesa anche ai pubblici ministeri Marcello Viola e Maria Teresa Principato.

L’allerta e’ tornata alta fra Palermo e Trapani. I comitati provinciali per l’ordine e la sicurezza presieduti dai prefetti Antonella De Miro e Giuseppe Priolo si sono trovati a valutare una situazione delicatissima, dopo che il collaboratore di giustizia Giuseppe Tuzzolino ha denunciato di essere stato avvicinato nella localita’ segreta in cui vive. Un misterioso personaggio, secondo quanto riporta Repubblica Palermo, lo avrebbe invitato a ritrattare le accuse che sta facendo sui rapporti del superlatitante Matteo Messina Denaro con ambienti della massoneria. E gli avrebbe anche affidato delle pesanti minacce di morte, per il procuratore aggiunto di Palermo Teresa Principato e per il procuratore di Trapani Marcello Viola. La prima coordina le indagini per la cattura di Messina Denaro, il secondo e’ impegnato in una difficile indagine su mafia e massoneria, come emerso di recente nella sua audizione davanti alla commissione parlamentare antimafia. La denuncia del pentito ha gia’ fatto scattare un’attenzione particolare da parte di polizia e carabinieri: la prefettura di Palermo ha ribadito la massima attenzione attorno a Teresa Principato, che ha gia’ una scorta consistente, e ha aumentato invece il dispositivo di protezione per Viola. Il procuratore capo di Trapani e’ stato nominato di recente procuratore generale a Firenze, ma il trasferimento avverra’ a fine mese, intanto il magistrato prosegue le sue indagini in Sicilia. Adesso, c’e’ un’inchiesta della procura di Caltanissetta sulle minacce al pentito e ai due procuratori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *