Agrigento

Agrigento, “ha violentato la figliastra per anni”: netturbino ai “domiciliari”

Secondo le accuse avrebbe abusato sessualmente, per diverso tempo, della figliastra minorenne, e dopo essere stato arrestato un’anno fa, incarcerato ed essere stato rinviato a giudizio, ora, i giudici del Tribunale di Agrigento, gli hanno concesso i domiciliari. Continua così la vicenda del netturbino agrigentino, di 50 anni, finito nei guai dopo la denuncia della figlia della convivente, anch’essa rinviata a giudizio per non aver impedito gli abusi nonostante, pare, ne fosse a conoscenza e, secondo la ricostruzione fatta dalla polizia, in alcuni casi avrebbe anche assistito ai fatti. I giudici hanno concesso gli arresti domiciliari in quanto l’uomo, secondo quanto documentato dagli avvocati difensori, ha preso in affitto un nuovo appartamento dove abitare da solo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221