Regolamento di conti a Liegi: ucciso l’empedoclino Mario Jakelic, ferito il favarese Di Stefano

Redazione

Cronaca

Regolamento di conti a Liegi: ucciso l’empedoclino Mario Jakelic, ferito il favarese Di Stefano

di Redazione
Pubblicato il Set 17, 2016
Regolamento di conti a Liegi: ucciso l’empedoclino Mario Jakelic, ferito il favarese Di Stefano

Sono Mario Jakelic, 28 anni di Porto Empedocle e Maurizio Di Stefano, giovane di Favara le vittime di un agguato avvenuto mercoledì sera a Liegi, in Belgio, quartiere Outremeuse in Saint-Julien Street.

Il primo è morto ieri in ospedale, il secondo è ricoverato nel nosocmio di Liegi in gravi condizioni. All’origine dell’agguato sembra ci sia un regolamento di conti maturato nel mondo della droga.

Tutti i particolari della tragica vicenda su Grandangolo – il giornale di Agrigento, in edicola domani ed acquistabile sin da adesso on line seguendo il percorso indicato dal link sottostante.

Pulsante-Acquista-Ora

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361