Porto Empedocle, scrutatori per il Referendum: saranno scelti tra i disoccupati

Porto Empedocle, scrutatori per il Referendum: saranno scelti tra i disoccupati

Condividi
Comune di Porto Empedocle

Come è successo per il Comune di Favara anche a Porto Empedocle l’Ente comunale ha deciso che gli scrutatori che saranno utilizzati nella prossima tornata referendaria del 4 dicembre saranno scelti tra i disoccupati della cittadina marinara. Lo ha deciso la Giunta empedoclina capeggiata dal sindaco Ida Carmina. Chi volesse partecipare al sorteggio deve presentare apposita istanza entro il prossimo lunedì 14 novembre fornendo certificato di disoccupazione e copia di un documento di riconoscimento.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *