Porto Empedocle

Porto Empedocle, giallo sulla morte della gioielliera e dei preziosi spariti: indagata una quarta persona

SViluppo nella vicenda della morte della gioielliera di Porto Empedocle e dei preziosi spariti. Il numero delle persone indagate dalla Procura della Repubblica di Agrigento che sta indagando per l’ipotesi di reato di furto, sale a quattro. Ad essere iscritto nel registro delle persone sottoposte ad indagini è un secondo uomo, marito di una delle due badanti di Lucrezia Pagliari la donna rivenuta cadavere all’interno della sua abitazione dalla cittadina marinara. Pochi giorni fa anche un’altro uomo, sposato con un’altra donna indagata, era finito nel mirino degli investigatori che, nel massimo riserbo proseguito l’approfondimento di una vicenda che ha tutti i contorni del giallo. Intanto si attendono gli esiti dell’autopsia eseguita sul cadavere della Pagliari, autopsia che serve a fugare ogni dubbio sulla causa del decesso della stessa. Al momento l’ipotesi più probabile è quella che la donna sia stata colta da malore.

mi-piace

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top