Agrigento

Agrigento, crollo al Viale della Vittoria: indagini chiuse, indagato anche ex sindaco Zambuto

Il Pm Andrea Maggioni ha fatto notificare gli avvisi di conclusione delle indagini preliminari nell’inchiesta sul crollo, verificatosi il 5 marzo del 2014, del costone sui palazzi “Crea” al viale della Vittoria ad Agrigento.

Il provvedimento per l’ipotesi di reato di disastro colposo, che prelude alla richiesta di rinvio a giudizio, e’ stato notificato all’ex sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, al dirigente dell’ufficio tecnico comunale, Giuseppe Principato, e ai tre proprietari di un immobile, adiacente ai palazzi “Crea”, le cui precarie condizioni avrebbero provocato il cedimento del costone.

A questi tre agrigentini viene contestato, in particolare, di non aver adempiuto ad una ordinanza, emessa il 5 aprile del 2011 dallo stesso Marco Zambuto, che imponeva loro di eseguire opere di manutenzione.

Secondo la Procura, il Comune di Agrigento, preso atto dell’inadempimento, avrebbe dovuto sostituirsi e provvedere alle opere salvo poi fare una azione di rivalsa sui tre proprietari

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top