Agrigento, “La Carica delle 104”: a gennaio prima udienza in Tribunale

Redazione

Apertura

Agrigento, “La Carica delle 104”: a gennaio prima udienza in Tribunale

di Redazione
Pubblicato il Nov 17, 2015

E’ fissata per il prossimo 19 gennaio l’udienza preliminare a carico dei 70 coinvolti nell’inchiesta condotta dalla Digos di Agrigento, e coordinata dalla Procura della Repubblica, denominata “La carica delle 104” che tanto clamore ha suscitato nell’opinione pubblica e che ha visto indagati un centinaio di persone, tra medici, funzionari ed  impiegati della sanità.

La vicenda è nota ed ha appassionato l’intera opinione pubblica nazionale. Nel gennaio scorso su provvedimento cautelare disposto dall’allora Gip del Tribunale di Agrigento, Ottavio Mosti (oggi trasferito ad altra sede) scattò il blitz che vide 19 persone, compresi 10 medici, finire agli arresti su richiesta del procuratore Renato Di Natale, dell’aggiunto Ignazio Fonzo e del sostituto Andrea Maggioni. Per 6 di loro venne disposta la custodia in carcere, per 8 i domiciliari e a 5 indagati è stato imposto l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria. Gli indagati erano complessivamente 101. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione per delinque, corruzione, falso e truffa aggravata. Davanti al Gup del Tribunale di Agrigento compariranno, gravati da richiesta di rinvio a giudizio, dunque, 70 persone. Per altre 31 è stata chiesta l’archiviazione. L’inchiesta ha puntato dritto la concessione delle agevolazioni previste dalla legge 104, che consente di ottenere permessi retributivi ai dipendenti con disabilità o che assistono familiari che ne sono affetti.
Due – secondo l’accusa – le organizzazioni che si muovevano in parallelo senza ostacolarsi e i cui componenti si conoscevano bene.


Dal Web


  • Apertura

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Apertura

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361