Agrigento, martedì si insedia il nuovo procuratore aggiunto Salvatore Vella

Redazione

Agrigento

Agrigento, martedì si insedia il nuovo procuratore aggiunto Salvatore Vella

di Redazione
Pubblicato il Giu 7, 2018
Agrigento, martedì si insedia il nuovo procuratore aggiunto Salvatore Vella

Martedì prossimo, alle ore 12, dinanzi al presidente del Tribunale di Agrigento Pietro Maria Antonio Falcone e al collegio penale, si insedierà il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella.

La sua nomina risale allo scorso marzo quando il Plenum del Consiglio superiore della magistratura decise di affidare l’incarico a Salvatore Vella superando la concorrenza di magistrati altrettanto qualificati.

Vella prende il posto che era stato ricoperto, per otto anni, dal magistrato uscente Ignazio Fonzo che, nell’aprile del 2017, è stato nominato aggiunto a Catania.

Salvatore Vella, 47 anni, ha un curriculum di grande rispetto: stimato conoscitore dei fenomeni mafiosi e migratori è stato in passato sotto scorta per minacce ricevute quando operava presso la Procura di Sciacca. Esperienze anche alla Direzione distrettuale antimafia.

Salvatore Vella ha condotto egregiamente diverse inchieste anche sul versante amministrativo: quella sulla “Cricca di Lampedusa”, ad esempio, o ancora più attuale la maxi inchiesta su Girgenti Acque. Proprio Vella – sotto il coordinamento del procuratore Patronaggio – guida il “pool” di magistrati che sta indagando sulla società di distribuzione idrica, Girgenti acque.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04