Agrigento

Agrigento, Progetto Tartalife, pubblicato bando “Scopritarta” per le scuole siciliane

E’ stato pubblicato sul sito internet www.provincia.agrigento.it del Libero Consorzio Comunale (ex Provincia Regionale di Agrigento) il bando-concorso “Scopritarta” riservato alle scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta la Sicilia. Il Settore Ambiente ha inviato in questo senso una nota a tutti gli Uffici scolastici provinciali e all’Ufficio scolastico regionale per il maggior coinvolgimento attivo delle scuole siciliane per il biennio 2015/2016 e 2016/2017. Le adesioni delle scuole dovranno pervenire al Settore Territorio e Ambiente del Libero Consorzio Comunale di Agrigento, Piazza Aldo Moro, 1, 92100 Agrigento entro il 15 dicembre prossimo, secondo le modalità indicate nell’avviso. Il bando è stato pubblicato anche sul sito del progetto www.tartalife.eu .

Il programma prevede per le scuole aderenti la predisposizione di un elaborato in diverse forme (testo, disegni, fumetti, e filmato) sul tema della conservazione della tartaruga Caretta Caretta, della biodiversità marina e della pesca sostenibile. Il programma di Educazione Ambientale “Scopritarta” è previsto dall’azione E3 del progetto comunitario “Tartalife -Riduzione della mortalità della tartaruga marina nelle attività di pesca professionale” che assegna proprio al Libero Consorzio il coordinamento di questa importante fase di informazione e sensibilizzazione degli studenti sulla biologia della Tartaruga marina, sui pericoli che la minacciano, soprattutto la pesca professionale, e sulle misure da realizzare per contenerne le perdite. La quinta esperienza di partenariato in un LIFE è senza dubbio motivo di soddisfazione per il Libero Consorzio, che può vantare significative esperienze in progetti di conservazione della biodiversità marina.

Ricordiamo che l’ente capofila del Tartalife è l’Istituto di Scienze Marine del CNR-ISMAR di Ancona, mentre i partner sono il Consorzio Unimar che associa i centri di ricerca del settore della pesca ed acquacoltura afferenti a Federcoopesca, Lega Pesca, A.G.C.I. Agrital, CTS (che da anni è impegnato in progetti di conservazione della Tartaruga marina e gestisce il Centro di recupero della fauna selvatica di Cattolica Eraclea), Fondazione Cetacea e Legambiente, Area Marina Protetta delle Isole Egadi, Area Marina Protetta delle Isole Pelagie e Ente Parco Nazionale dell’Asinara.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top