Agrigento, tentata rapina: botte tra commerciante e bandito che “perde” pistola. Salvi 50.000 euro

Redazione

Agrigento

Agrigento, tentata rapina: botte tra commerciante e bandito che “perde” pistola. Salvi 50.000 euro

di Redazione
Pubblicato il Ago 6, 2016

Uno scippo, o forse meglio chiamarla un tentativo di rapina, è stato compiuto ieri in via Imera ad Agrigento. Vittima un uomo, di 45 anni, al quale due persone. col volto coperto da casco integrale, hanno portato via un marsupio contenente alcuni spiccioli, il cellulare e i documenti. L’uomo ha avuto una colluttazione con uno dei due malviventi e proprio durante queste fasi al delinquente è caduta per terra una pistola. Successivamente i due sono fuggiti a bordo di una motocicletta con la quale erano giunti. Sul posto, dopo la segnalazione, i carabinieri della Compagnia di Agrigento che hanno effettuato un sopralluogo ed i rilievi utili all’apertura delle indagini. Una sorta di caccia all’uomo è scattata nel tentativo di acciuffare i delinquenti. Pare che il vero obiettivo dei due rapinatori fosse una somma di denaro, a quanto pare ingente, che l’uomo, si dice, stava portandosi dietro per depositarli in banca, più di 50.000 euro, obiettivo fallito.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361