Agrigento, “topi e degrado a Cannatello, più che cambiare o rinascere si peggiora”

Redazione

Agrigento

Agrigento, “topi e degrado a Cannatello, più che cambiare o rinascere si peggiora”

di Redazione
Pubblicato il Lug 26, 2017
Agrigento, “topi e degrado a Cannatello, più che cambiare o rinascere si peggiora”

“Ancora una volta giungono forti lamentele da parte dei cittadini residenti in via Farag, zona Cannatello, costretti a vivere tra topi e spazzatura che invade anche la sede stradale.

È inconcepibile, sostengono i Consiglieri comunali della 1^ Commissione consiliare Borsellino(Presidente), Picone e Carlisi, che dopo ripetuti solleciti si debba assistere alle comprensibili ire dei cittadini che in piena stagione estiva sono costretti a respirare le nauseabonde esalazioni provenienti dalla spazzatura in decomposizione ed a convivere con ratti, scarafaggi e zecche durante la bella stagione balneare che, tuttavia, offre ai turisti ed ai residenti uno spettacolo squallido.

Oggi più che cambiare e rinascere – concludono i Consiglieri della 1^ Commissione – si peggiora e si rimane senza alcuna speranza di resurrezione”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361