Amministrative, Giorgia Meloni a sostegno di Cirino :”Agrigento , la città del...

Amministrative, Giorgia Meloni a sostegno di Cirino :”Agrigento , la città del ministro Alfano …..”

426 views
0
SHARE

meloni a villa sikania
Giorgia Meloni a Villa Sikania

Entra nel vivo la campagna elettorale ad Agrigento in vista delle elezioni amministrative che si svolgeranno il prossimo 31 Maggio e 1 Giugno. I candidati, sia alla poltrona di Palazzo dei Giganti sia ad occupare Sala Giglia in Consiglio Comunale, hanno tempo fino al 6 maggio per presentare liste e simboli in via definitiva, anche se il più è stato già annunciato.

meloni ad agrigento
Giorgia Meloni parla dal Palco di Piazzale Aster, a San Leone

Con l’avvicinarsi della data delle elezioni, cominciano le sfilate dei “big” della politica nazionale a supporto dei propri candidati. Nel pomeriggio di oggi ha aperto le danze il leader di “Fratelli d’Italia” , Giorgia Meloni, ex ministro della gioventù. L’Onorevole Meloni, qualche settimana fa, ha deciso di sostenere la candidatura di Andrea Cirino che, per l’occasione, è anche volato a Roma per siglare l’accordo. (LEGGI QUI l’incontro tra Cirino e Melonihttp://www.grandangoloagrigento.it/amministrative-agrigento-andrea-cirino-sposa-giorgia-meloni-e-fratelli-ditalia/ )

meloni alla capitaneria di porto
L’On. Meloni in visita alla Capitaneria di Porto di Porto Empedocle

Quest’oggi Giorgia Meloni è arrivata ad Agrigento e, prima di cominciare il comizio di Piazzale Aster, ha voluto fare diversi sopralluoghi in diverse zone.

Prima tappa è stato l’Hotel Villa Sikania di Siculiana, divenuto ormai famoso per essere stato “convertito” da Hotel di lusso a centro di accoglienza per gli immigrati. Il leader di Fratelli d’Italia si è trattenuta per diversi minuti con il proprietario della struttura che le ha spiegato il proprio punto di vista.

Il post di Giorgia Meloni su Facebook.
Il post di Giorgia Meloni su Facebook.

Dopo aver concluso la visita all’Hotel Villa Sikania, la Meloni si è recata in visita alla Capitaneria di porto di Porto Empedocle  per incontrare il Comandante e il Corpo di Guardia e ribadire la vicinanza di FdI-An alle Forze dell’Ordine impegnate nell’emergenza immigrazione nel Canale di Sicilia.

Infine, Giorgia Meloni si è recata a Piazzale Aster, a San Leone, luogo del comizio organizzato a sostegno della candidatura di Andrea Cirino. Numerose le persone presenti ad ascoltare l’ex ministro anche se, ad inizio del dibattito, alcuni gruppi di persone hanno intonato qualche coro indirizzati verso il palco.

I temi toccati sono stati diversi con una particolare attenzione al problema dell’immigrazione, tema particolarmente sentito dalla Meloni , e il problema del bilancio del Comune di Agrigento, cavallo di battaglia di Andrea Cirino che, a più riprese, ha sottolineato l’importanza nonchè la possibilità concreta di ridurre il deficit.

Cirino ha inoltre toccato anche altri argomenti , come quelli di acqua e rifiuti, preannunciando , qualora venisse eletto sindaco, una “battaglia” contro Girgenti Acque per la riduzione del canone idrico.

“Abbiamo anche tantissime idee su come riqualificare il centro storico di Agrigento, chiaramente abbandonato – annuncia Cirino – Riqualifichiamo il centro storico e mettiamo in moto un’economia intera. Non faremo pagare l’Imu, non faremo pagare rifiuti e suolo pubblico a tutti quelli che apriranno botteghe e attività commerciali in centro storico. Finanzieremo e addirittura agevoleremo da sgravi fiscali  i commercianti che investiranno nel centro storico, ridandogli una speranza. 

Andremo a riqualificare le periferie, a partire da Villaseta. Il Comune di Agrigento è proprietario di numerosissimi immobili nel quartiere di Villaseta e sono completamente vuoti. Riqualificandoli – conclude Cirino –  li potremmo dare ai cittadini, in comodato d’uso gratuito per tre anni, per far si che ritorni ad uno stato civilizzato in periferia.”

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *