Apertura

Aragona, reflui fognari nel fiume Platani: ammenda al sindaco e suo predecessore

Il sindaco di Aragona, Salvatore Parello, e il suo predecessore, Alfonso Tedesco, sono stati condannati, al termine processo svoltosi con rito abbreviato a 2 mesi di arresto e oltre 10 mila euro di ammenda. La pena si riferisce alla sola contravvenzione legata allo sversamento dei reflui fognari non depurati nel vallone del fiume Platani. Secondo il giudice il depuratore di Aragona non era a norma e scaricava direttamente nel Vallone. Assolti invece dalle altre accuse: danneggiamento e omissione di atti d”ufficio.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top