Arresto per coltivazione e spaccio di stupefacenti

Arresto per coltivazione e spaccio di stupefacenti

Condividi
Giovanni Torrisi
Giovanni Torrisi

Personale della Questura di Catania nel corso di un controllo di un individuo sottoposto agli arresti domiciliari, in viale Libertà, hanno sorpreso Giovanni Torrisi sul retro della medesima abitazione, mentre tentava di spingere con il piede fuori dalla stessa una piantina di marijuana.

Nella circostanza il proprietario dell’immobile che era sottoposto agli arresti  domiciliari, riferiva agli operatori di essere un assuntore di marijuana e che la piantina rinvenuta, gli era stata appena portata dal Torrisi, con il quale ha un rapporto di amicizia. Gli operatori, pertanto effettuavano, nell’immediatezza, una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del Torrisi, all’interno della quale trovavano una stanza adibita a serra con nove piante di marijuana alte mt. 1,50 e relativo impianto di riscaldamento ed aerazione.

Per tutto ciò Torrisi veniva arrestato per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *