Casa a “luci rosse” con transessuale brasiliano, blitz della polizia che arresta...

Casa a “luci rosse” con transessuale brasiliano, blitz della polizia che arresta un uomo

Condividi

Una casa a luci rosse e’ stata chiusa a Ragusa dalla polizia. Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni cittadini, residenti in corso Vittorio Veneto. All’interno dell’abitazione si prostituiva un transessuale brasiliano di 43 anni, personaggio noto alle forze dell’ordine. Nell’occasione e’ stato arrestato il compagno, sorpreso mentre cedeva della droga a un minorenne. In manette e’ finito il rumeno Alin George Mihaila, di 24 anni.
Sono quindici le case a luci rosse chiuse l’anno scorso dalla polizia di Ragusa. Otto dall’inizio del 2016.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *