Casò dei Marò italiani: la corte indiana rinvia tutto a luglio

Casò dei Marò italiani: la corte indiana rinvia tutto a luglio

0
SHARE

ìLa Corte suprema indiana ha deciso di rinviare a dopo le vacanze estive, che terminano l’1 luglio, tutti i casi iscritti oggi compreso l’avvio della discussione del ricorso dei fucilieri di marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone contro la polizia investigativa Nia. I giudici esamineranno quindi solo alcuni casi riguardanti la possibile applicazione della pena di morte.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY