Crisi: le imprese di Agrigento ultime nei pagamenti commerciali

Crisi: le imprese di Agrigento ultime nei pagamenti commerciali

199 views
0
SHARE

Le imprese della provincia di Palermo, dati aggiornati a fine marzo 2015, si posizionano al penultimo posto in Sicilia in tema di puntualita’ nei pagamenti commerciali. Il 17,7% ha saldato puntualmente le fatture ai fornitori, il 52,4% ha regolato i conti con un ritardo fino a 30 giorni dai termini concordati, il 29,9% oltre i 30 giorni. Una performance inferiore sia alla media regionale (18,9% di pagamenti puntuali) che nazionale (36,3%). Si segnala anche il peggioramento dei ritardi gravi, passati in 5 anni dall’11,1% del 2010 al 29,9% attuale. E’ quanto emerge dallo Studio Pagamenti realizzato da Cribis D&B, la societa’ del Gruppo Crif specializzata nelle business information, che ha analizzato i comportamenti di pagamento delle imprese siciliane nel primo trimestre dell’anno. Ragusa risulta la provincia piu’ virtuosa della Sicilia con il 21% di imprese puntuali nei pagamenti commerciali, seguita da Catania (20,1%), Enna (20,1% di pagamenti ma piu’ ritardataria di Catania), Trapani (19,9%), Caltanisetta (19,3%), Siracusa (18,7%), Messina (18,5%) e Palermo (17,7%). Chiude la classifica Agrigento, con solo il 17,1% di pagamenti alla scadenza, a fronte di un 30,4% di ritardi gravi.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *