Danno erariale a consorzio Tre sorgenti,condanne Corte conti

Redazione

Agrigento

Danno erariale a consorzio Tre sorgenti,condanne Corte conti

di Redazione
Pubblicato il Giu 13, 2018
Danno erariale a consorzio Tre sorgenti,condanne Corte conti

La corte d’appello della Corte dei conti, riformando la sentenza di primo grado, ha assolto Gaspare Alletto e ha rideterminato la somma che Calogero Mattina, ex presidente del consorzio Tre Sorgenti di Canicatti’ (Ag) e Fabrizio Lo Porto, ex dirigente del consorzio, condannati per danno erariale determinato dall’attribuzione di incarichi e consulenze illegittime.

Il risarcimento maggiore e’ stato inflitto all’avvocato Calogero Mattina che dovra’ pagare al Tre Sorgenti 129 mila euro (154 mila euro in primo grado). Condanna anche per Fabrizio Lo Porto ex responsabili dell’area amministrativa che dovra’ versare 35 mila euro (77 mila in primo grado). Assolto Alletto, ex responsabile dell’are economico-finanziaria. La vicenda nasce da una serie di esposti ed accessi compiuti dalla Guardia di finanza e dalla Regione Siciliana in merito a consulenze e incarichi legali affidati da Mattina all’avvocato Gigi Restivo Pantalone, ex sindaco di Racalmuto.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04