Dramma davanti ad occhi di arbitro di Agrigento: giocatore si infortuna e...

Dramma davanti ad occhi di arbitro di Agrigento: giocatore si infortuna e va in coma

Condividi
Agostino Calatabiano

Lo scontro aereo con un avversario, la caduta rovinosa, il tremendo impatto di schiena e nuca sul terreno di gioco.

Ecco le sequenze choc dell’infortunio capitato ad Agostino Calatabiano, 18enne calciatore del Bolognetta, durante la partita contro il Villabate, valida per l’undicesima giornata del campionato di Promozione (girone B).

Il giocatore e’ in coma farmacologico – come scrive il sito Siciliaingol.it – ma le sue condizioni migliorano. Attimi drammatici vissuti in diretta dal pubblico presente alla partita, sospesa all’89’ dall’arbitro Lupo di Agrigento.

Al “Luigi Zarcone” di Villabate calano gelo e silenzio. Dopo i primi soccorsi, e’ corsa in ambulanza verso l’ospedale “Civico” di Palermo. Agostino Calatabiano era entrato in campo al 37′ del secondo tempo, in sostituzione del compagno Di Peri.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *