Evade dai “domiciliari” per bere un aperitivo: arrestato

Redazione

IN EVIDENZA

Evade dai “domiciliari” per bere un aperitivo: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Apr 11, 2016
Evade dai “domiciliari” per bere un aperitivo: arrestato

Evade dai domiciliari per andare a prendere un aperitivo.

E’ accaduto a Trapani dove Francesco Paolo D’Amico, 20 anni, è stato nuovamente arrestato dai carabinieri che, durante uno dei controlli, non lo hanno trovato nella sua abitazione.

Per il giovane, agli arresti domiciliari per una serie di furti compiuti la scorsa estate a Favignana, il giudice ha disposto nuovamente la stessa misura cautelare.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361