Fortitudo Agrigento ancora vincente, Bermè Reggio Calabria ko

Redazione

PRIMO PIANO

Fortitudo Agrigento ancora vincente, Bermè Reggio Calabria ko

di Redazione
Pubblicato il Dic 20, 2015
Fortitudo Agrigento ancora vincente, Bermè Reggio Calabria ko

Un’altra vittoria per i biancazzurri, che battono la Bermè Reggio Calabria 76-70, spinti dall’entusiasmo del pubblico del PalaMoncada.

Dopo un secondo quarto difficile, i biancazzurri hanno ripreso il controllo della partita grazie ad un grande lavoro di squadra soprattutto in difesa, lo spiega in conferenza stampa il capitano Albano Chiarastella, autore di 14 punti e di alcune giocate fondamentali nel momento della rimonta nel terzo quarto: “Reggio Calabria ha fatto una grande partita in attacco, soprattutto nel secondo quarto quando hanno giocato con quattro piccoli, hanno aperto tantissimo il campo quindi non riuscivamo a contenerli bene. Noi inizialmente non siamo riusciti a giocare con il ritmo giusto e in difesa non facevamo il nostro lavoro. Durante il terzo quarto invece abbiamo ripreso in mano la situazione, che come sempre è la chiave per noi, aiutandoci nelle rotazioni e poi per fortuna Saccaggi ha fatto le sue triple che ci hanno dato ossigeno nel momento importante”.

E conclude: “Noi non abbiamo singoli giocatori ma una squadra, questa è la nostra vera forza. Stiamo facendo un ottimo campionato, ci fidiamo dei nostri mezzi e stiamo facendo un grande lavoro, andiamo pan piano e il nostro prossimo obiettivo è qualificarci per la Coppa Italia”.

L’analisi è completata dall’assistant coach Luigi Dicensi: “La nostra caratteristica è quella di essere squadra, quindi quando si inizia a giocare passandoci la palla diventa tutto più facile. Saccaggi? Sta vivendo una buona stagione e questo ci è molto d’aiuto. La cosa che mi ha impressionato di più è la freddezza con cui ha gestito gli errori, senza perdere grinta e concentrazione, poi ha messo due tiri importantissimi nel momento giusto”.

Il campionato non si ferma per le feste: il prossimo appuntamento è già per sabato 26 dicembre, alle ore 18.00, con un attesissimo derby natalizio in casa di Trapani.

Tabellino

Fortitudo Agrigento-Bremè Reggio Calabria (18-10);  (16-32); (22-16); (20-12)

Arbitri: Noce, Salustri, William.

Fortitudo Agrigento 76

  1. Martin, 15 F. Vai 5, M. Evangelisti 6, A. Chiarastella 14, R. De Laurentiis 2, A. Saccaggi 11, F. Morciano, 0 V. Visentin 0, A. Piazza 7, S. Eatherton 16. Coach Franco Ciani, assistant coach Luigi Dicensi.

 

Bermè Reggio Calabria 70

  1. Freeman 11, V. Costa 0, I. Lupusur 5, M. Mordente 6, R. Rullo 12 , K. Pandolfi, 0 A. Crosariol 11, L. Brackins 12, A. Dobbins 11, V. Spinelli 2 . Coach Giovanni Benedetto, assistant coach Massimo Bianchi.

Dal Web


  • PRIMO PIANO

    Operazione Montagna, il procuratore Lo Voi: “Cosa Nostra agrigentina più viva che mai”

    Pubblicato il 22 01 2018

    E' in corso la conferenza stampa, presieduta dal Procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, insieme all'aggiunto Paolo Guido, in seguito al maxi blitz effettuato dai carabinieri questa notte e che ha portato all'arresto di 56 persone. [gallery ids="300202,300203"]   http..

    Continua a Leggere

  • PRIMO PIANO

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361