Guasti agli acquedotti, comunicazione di Girgenti Acque agli utenti

Redazione

Agrigento

Guasti agli acquedotti, comunicazione di Girgenti Acque agli utenti

di Redazione
Pubblicato il Lug 15, 2017
Guasti agli acquedotti, comunicazione di Girgenti Acque agli utenti

Girgenti Acque S.p.A., comunica che in questo momento la Provincia di Agrigento è interessata da rilevanti guasti agli acquedotti principali, che comportano una significativa riduzione della fornitura idrica ai serbatoi comunali.
La Società è impegnata costantemente per eliminare gli inconvenienti, riducendo al minimo i disagi agli utenti, che sono quindi invitati ad un uso parsimonioso della risorsa idrica.

Si comunicano qui di seguito i due casi che interessano alcuni Comuni serviti dalla Società:

· Guasto alla Diga Castello

A causa di un guasto riscontrato in data 13.7.17, i cui lavori di riparazione alla Diga Castello sono iniziati immediatamente e la conclusione è prevista quest’oggi (15.7.17) nelle ore serali, i Comuni di San Biagio Platani, Santa Elisabetta, Raffadali, Giardina Gallotti e Montaperto (Fraz. di Agrigento), Aragona, Favara, Porto Empedocle, Comitini, Naro, Costrofilippo, Canicattì, Grotte, Racalmuto, Campobello di Licata e Ravanusa sono interessati da slittamenti delle turnazioni idriche previste.
L’intervento di riparazione in corso, sarà concluso – come detto – questa sera, e pertanto trascorsi i necessari tempi tecnici i turni idrici ritorneranno regolari.

· Fermo tecnico dell’Acquedotto ‘Fanaco’ (gestito da Siciliacque S.p.A.)

In via preventiva, si comunica che Martedì 18.7.17 e Mercoledì 19.7.17 Siciliacque S.p.A. ha predisposto l’interruzione della fornitura idrica proveniente dall’Acquedotto Fanaco. Per tali ragioni i Comuni di Agrigento, Cattolica Eraclea, Licata, Montallegro e Ribera, subiranno delle riduzioni idriche, con consequenziali slittamenti delle turnazioni idriche previste. Ad ogni modo Girgenti Acque S.p.A. , grazie al sistema di interconnessione degli acquedotti, garantirà un equa distribuzione idrica tra i Comuni interessati e tutti i serviti, così da poter consentire all’utenza un sufficiente accumulo di acqua considerato il totale blocco dell’Acquedotto ‘Fanaco’ predisposto da Siciliacque S.p.A per le giornate di Martedì 18.7.17 e Mercoledì 19.7.17 per l’effettuazioni di improcrastinabili interventi.

In considerazione di tale situazione, che coinvolge buona parte del territorio della Provincia di Agrigento, Girgenti Acque fa appello al senso di responsabilità di tutti gli utenti al fine di ridurre i consumi e di evitare ogni inutile spreco della risorsa idrica.

mi-piace

Loading…


Dal Web


  • Agrigento

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Agrigento

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361