Il cinema che fa bene a “Sciacca film fest”, tre giorni di...

Il cinema che fa bene a “Sciacca film fest”, tre giorni di multisensorialità

0
SHARE

“Sarà un fine settimana ricco di eventi per Sciacca. Una iniziativa che mi sta tanto a cuore è la rassegna di cinema dedicata al mondo della disabilità che si apre proprio oggi al Multisala della Badia Grande. Il mio invito alla città è quello di vivere una esperienza unica nel suo genere in Italia, per riflettere ed entrare dentro il mondo dei disabili, senza preconcetti, per scoprire nuove dimensioni, nuove profondità e nuove ricchezze umane”. È quanto dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Daniela Campione nel salutare l’inizio di “Altre identità. Il cinema che fa bene”, l’anteprima dello “Sciacca film fest”, edizione 2015, in programma da questa mattina e fino a domenica.

L’iniziativa è promossa e organizzata dall’associazione Il Cortile, dalla Vertigo, con il concorso dell’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Sciacca, di diverse associazioni e cooperative sociali del territorio e di sponsor privati. La direzione artistica è di Sino Caracappa.
Per tre giorni, venerdì 22, sabato 23 e domenica 24, al Multisala della Badia Grande saranno proiettati cortometraggi, lungometraggi e documentari che hanno come tema la disabilità, nelle sue svariate forme.
Dei momenti sono riservati alle scuole elementari, medie e superiori. Previsti una serie di eventi speciali, come il bar multisensoriale (ragazzi non vedenti dell’Unione Italiana Ciechi che faranno fare esperienza sensoriale ragazzi vedenti in uno spazio al buio). Altro evento speciale, la presentazione dell’App Moviereading per tablet e smartphone che rende il cinema libero e accessibile a tutti. Ci sarà anche un laboratorio oculistico all’ingresso della Badia Grande con visite gratuite ai cittadini. Il programma è arricchito da momenti di intrattenimento e di spettacolo.

Ecco il programma, illustrato l’altro giorno nel corso della conferenza stampa di presentazione.

PROGRAMMA
Venerdì 22 maggio

ore 9,15 apertura CineAmiamo Village

ore 9,30 Apertura Bar Multisensoriale

ore 9,30 Inizio proiezioni per le scuole

Proiezioni per le scuole elementari

Sala degli Archi

Ore 9,30 Matilde di Vito Palmeri, cortometraggio Volti di Antonio De Palo, cortometraggio Il gobbo di Notre Dame di Gary Trousdale e Kirk Wise, animazione

Proiezioni per le scuole medie

Sala dell’Albero

Ore 9,30 Selezione cortometraggi: Matilde , Shame and glasses, Per qualche centimetro in più, U Su, Gamba Trista, Cuerdas, Espejos, Smile, Stiller Lowe, 33 Giri – a cura di Luca Alessandro Wagner

Ore 11,30 Rosso come il cielo di Cristiano Bortone, film

Proiezioni per le scuole superiori

Sala dei Palchi

Ore 10,00 Selezione cortometraggi

Realtà? Di Antonio Bottari, film

Ore 16,00 Apertura CineAmiamo Village

Attività complementari di informazione

Piazza Noceto ore 9,00 – 13,00 e 16,00 – 18 Camper Ambulatorio Oculistico

Salone delle Grate

Ore 16,00-20,00

Bar Multisensoriale

Cortile Orchidea

Ore 18,00 Percorso ad ostacoli per cani guida e spiegazione del Bastone bianco

Arena Giardino

Ore 20,30 Guardami video sulle attività riabilitative della Cooperativa Arcobaleno

Ore 21,00 Magic show e Mimo Cabaret di Frank Venice

Ore 21,20 Realtà? Di Antonio Bottari, film

Sala dei Palchi

Ore 17,00-19,00 Selezione cortometraggi

Ore 20,30 Noi non siamo come James Bond di Mario Balsamo, documentario

Ore 22,00 Il giovane favoloso di Mario Martone, film

Sala dell’Albero

Ore 17,30 Blancanieves di Pablo Berger, film

Ore 19,00 Per altri occhi di Silvio Soldini e Giorgio Garini, documentario

Ore 21,30 La teoria del tutto di James Marsh, film

Sala degli Archi

Ore 20,30 Selezione cortometraggi

Ore 21,30 Presentazione dell’APP Moviereading, l’applicazione che rende il cinema libero e accessibile a tutti.

Ore 21,45 La famiglia Belier di Eric Lartigau, film

Sabato 23 maggio

Ore 17,00 Apertura CineAmiamo Village

Sala dei Palchi

Ore 19,00 Realtà? Di Antonio Bottari, film

Ore 20,30 Noi siamo Francesco, film

Incontro con la regista Guendalina Zampagni

Domenica 24 maggio

Sala degli Archi

Ore 19,00 AttraversaMenti. Alzheimer, so…rridere ancora di Luca Vullo, documentario

Sala dei Palchi

Ore 20,00 Mommy di Xavier Dolan, film

Ore22,00 La famiglia Belier di Eric Lartigau, film

Arena Giardino

Ore 21,00 I Suoni e le Voci dei Silenzi

Esibizione musicale a cura di Alessandro Pusateri, Associazione Crescere Insieme, Associazione Nuovi Orizzonti, Rappresentanza Intercomunale ENS, UIC di Agrigento e con la partecipazione di Mirko Di Stefano

Ore 22,00 Premiazione dei tre studenti che si sono distinti nell’elaborato realizzato dopo l’esperienza del Bar Multisensoriale

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *