Licata, iniziata pulizia delle spiagge; il sindaco Galanti: “Al lavoro per la valorizzare le coste”

Redazione

Licata

Licata, iniziata pulizia delle spiagge; il sindaco Galanti: “Al lavoro per la valorizzare le coste”

di Redazione
Pubblicato il Giu 26, 2018
Licata, iniziata pulizia delle spiagge; il sindaco Galanti: “Al lavoro per la valorizzare le coste”

Nonostante le avverse condizioni atmosferiche abbiano rallentato la presenze dei bagnanti lungo le coste, l’Amministrazione comunale, ha già disposto l’avvio del servizio di pulizia delle spiagge di sua competenza, attraverso l’Apea.

L’attività ha già avuto inizio dalla spiaggia di Marianello, dove è ancora in corso.

Per quanto concerne le altre spiagge, nella giornata di ieri il Sindaco Giuseppe Galanti ha chiesto l’intervento del Libero Consorzio Comunale di Agrigento (ex Provincia), che, purtroppo, in data odierna, ha reso noto di non essere nelle condizioni di assicurare l’intervento  per mancanza di disponibilità finanziaria.

Conseguentemente, l’Amministrazione comunale sta già studiando le eventuali soluzioni alternative, mediante intervento sostitutivo, secondo le formule previste dalle leggi vigenti, pur di assicurare, al più presto,  il servizio di pulizia degli arenili che, sicuramente, non appena le condizioni atmosferiche lo consentiranno, torneranno ad essere affollate come in passato.

<<Sicuramente – sono le parole del Sindaco – pur essendo ancora in fase di assestamento, faremo in modo di non farci trovare impreparati, e cercare di avviare al meglio la stagione balneare per la sicurezza di tutti i bagnanti e la valorizzazione delle nostre coste, con innegabile ricaduta positiva sull’intera economia cittadina. E’ chiaro, però, che la riuscita del progetto dipende anche dalla collaborazione degli operatori balneari e di quanti, con il semplice rispetto delle regole più elementari, possono contribuire a rendere pulite, sicure e belle le nostre dorate spiagge ed il nostro mare>>.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04