Apertura

Mafia agrigentina, processo “Icaro”: chiesti 20 anni di carcere per Pietro Campo

di Redazione
Pubblicato il Feb 17, 2017
Mafia agrigentina, processo “Icaro”: chiesti 20 anni di carcere per Pietro Campo

I pm della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, Brucoli e Camilleri, hanno chiesto, ieri, in udienza, la condanna a 20 anni di carcere per Pietro Campo, 63 anni, ritenuto dagli stessi esponente di spicco della consorteria mafiosa di Santa Margherita Belice, luogo di nascita di Campo. Oltre al 63enne i pm chiedono la condanna anche per altre sei persone imputate nel processo scaturito dall’operazione antimafia denominata “Icaro” dove gli indagati, a vario titolo, erano inizialmente 34. Secondo l’accusa Pietro Campo avrebbe continuato, anche nel corso del 2014, “a esercitare il proprio potere all’interno del territorio”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361