Mafia, assolta figlia del boss Passalacqua

Mafia, assolta figlia del boss Passalacqua

0
SHARE

La prima sezione della corte d’appello di PALERMO ha assolto Margherita Passalacqua, figlia del capomafia Giovan Battista Passalacqua morto nel 2012, Salvatore Sgroi e Gianfranco Grigoli. Erano accusati di associazione mafiosa nel processo al clan di Carini e difesi dagli avvocati Gianfranco Viola e Manfredi Emanuele. In primo grado erano stati condannati a 9 anni e i giudici ne hanno ordinato l’immediata scarcerazione. Ridotta la condanna a Croce Frisella che ha avuto 9 anni (11 in primo grado). Confermate le condanne a Giacomo Lo Duca (9 anni), Giuseppe Pecoraro (3 anni), Pietro Sgroi (6 anni e 6 mesi), Giuseppe Barone (2 anni).

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY