Mafia: Cassazione annulla avocazione inchiesta omicidio Agostino e moglie

Mafia: Cassazione annulla avocazione inchiesta omicidio Agostino e moglie

838 views
0
SHARE
Antonio Agostino e la moglie Ida Castellucci

La Corte di Cassazione ha annullato l’avocazione dell’inchiesta sull’omicidio dell’agente di polizia Antonio Agostino e della moglie Ida Castellucci, che era stata decisa dal procuratore generale di Palermo, Roberto Scarpinato, sulla base di una supposta inerzia della Procura della Repubblica. Contro l’avocazione aveva fatto reclamo il procuratore Franco Lo Voi, al quale i supremi giudici hanno dato ragione ordinando alla Procura Generale di restituire gli atti. Lo Voi aveva argomentato che non c’era stata alcuna inerzia del suo ufficio, in quanto le indagini erano state svolte come disposto dal Gip, che aveva respinto l’archiviazione. Il Pg aveva messo in questiona il metodo investigativo seguito dalla Procura. Agostino e la moglie furono assassinati il 5 agosto del 1989 nella loro villetta sul mare della costa palermitana. Un caso tuttora irrisolto e rimasto tra i misteri della mafia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *