IN EVIDENZA

Muore dopo rogo in casa, si era gettato dal balcone per salvare il figlio

di Redazione
Pubblicato il Nov 6, 2015
Muore dopo rogo in casa, si era gettato dal balcone per salvare il figlio

E’ morto Fabio Rosario Oddo, l’uomo di 38 anni che per salvare il figlio di 4 anni da un incendio verificatosi lunedì scorso nell’abitazione di Alimena (Palermo), si è lanciato dal primo piano, proteggendo col proprio corpo il piccolo. Ricoverato al Sant’Elia di Caltanissetta per gravi fratture e lesioni, oggi i medici, hanno dichiarato per lui la morte cerebrale. I familiari hanno dato il consenso all’espianto degli organi. Nell’incendio, avevano perso la vita i genitori dell’uomo, Francesco Paolo Oddo, 70 anni, e Maria Domenica Placentino, 67 anni.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361