Apertura

Naro, dura protesta di due immigrati minorenni: cucite le bocche con ago e filo

Due giovani migranti minorenni questa mattina hanno voluto dare vita ad una cruenta forma di protesta cucendosi la bocca. I ragazzi sono ospiti di una comunità alloggio a Naro e hanno voluto in questo modo manifestare la loro contrarietà in merito a presunti ritardi sulla concessinoe del permesso di soggiorno. I due si sono letteralmente cuciti la bocca con ago e filo. Sul posto si sono recati gli agenti della Polizia di Agrigento e gli operatori sanitari del 118 di Canicattì.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top