Incidente per due empedoclini che si ribaltano con furgone: automobilista scappa ma...

Incidente per due empedoclini che si ribaltano con furgone: automobilista scappa ma viene individuato

Condividi

E’ stato individuato dalla polizia stradale di Caltanissetta il pirata della strada che sei giorni fa aveva effettuato una manovra di sorpasso azzardata, e in zona vietata, sulla Strada Statale 640, facendo uscire fuori strada l’automobile che proveniva dalla corsia opposta. Lo scrive il sito seguonews.it che riporta la vicenda. L’incidente si era verificato il 4 novembre all’altezza del Km 51, nelle vicinanze del Mercatone della Ceramica. Una Fiat Punto, con a bordo due passeggeri di Porto Empedocle, che proveniva da Agrigento si è vista invadere la propria carreggiata da una Fiat Ducato proveniente dalla parte opposta. Per evitare l’impatto con il furgone il conducente della Fiat Punto è uscito fuori strada per finire la sua corsa all’interno di un cantiere dove il mezzo si è capovolto. Il conducente della Fiat Ducato a quel punto si è dato alla fuga senza soccorrere i due feriti, non in maniera grave, trasportati all’ospedale Sant’Elia. Da quel momento sono iniziate le indagini della squadra di polizia giudiziaria della Polizia Stradale, che adesso, grazie soprattutto alla raccolta delle testimonianze dei presenti, è riuscita ad individuare il conducente del furgone e il passeggero, entrambi di Belmonte Mezzagno, in provincia di Palermo, ed entrambi denunciati all’Autorità Giudiziaria. Il primo, di 25 anni, rischia l’arresto per omissione di soccorso e fuga, il secondo,37 anni, sarà denunciato per la sola omissione di soccorso.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *