Omicidio di Palagonia, la figlia: “Non dovevano morire per 2 cellulari”. Il...

Omicidio di Palagonia, la figlia: “Non dovevano morire per 2 cellulari”. Il video dell’arresto dell’ivoriano

0
SHARE

“Non dovevano morire cosi’, ammazzati. Per che cosa? Per due cellulari, per una telecamera, per un computer?”. Lo ha detto Rosita Solano, la figlia dei coniugi Solano-Ibanez uccisi nella loro villetta di Palagonia, nel Catanese. “No… Mio padre non aveva niente, ne’ cassaforte, ne’ niente – ha aggiunto la signora Rosita – Ma anche se l’avesse avuta, se la portavano, li lasciavano legati, imbavagliati, ma vivi. E invece no: cosa avevano fatto questi poverini? Una vita di sacrifici per costruirsi una casa. Adesso che l’avevano finita se la potevano godere e invece no…”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *