Porto Empedocle, telefona ai carabinieri e annuncia il suicidio, salvato dai Militari

Redazione

Apertura

Porto Empedocle, telefona ai carabinieri e annuncia il suicidio, salvato dai Militari

di Redazione
Pubblicato il Mag 16, 2018
Porto Empedocle, telefona ai carabinieri e annuncia il suicidio, salvato dai Militari

Ha chiamato i carabinieri annunciando l’imminente suicidio. Solamente la prontezza del militare che ha raccolto la chiamata ha evitato che la tragedia si concretizzasse.

Protagonista della vicenda un 37enne di Porto Empedocle che, chiamando il centralino del 112, aveva annunciato di volersi suicidare.

 

Dall’altra parte del telefono a raccogliere la chiamata un militare che, capendo la situazione, ha preso tempo permettendo ai colleghi di rintracciare l’uomo e salvarlo. Una volta giunti sul luogo i Militari hanno riportato alla calma l’empedoclino facendolo dissuadere dal proposito.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361