Psr 2014/2020: Convegno a Canicattì con l’assessore all’agricoltura Cracolici

Redazione

Canicattì

Psr 2014/2020: Convegno a Canicattì con l’assessore all’agricoltura Cracolici

di Redazione
Pubblicato il Ott 21, 2016

“Psr Sicilia: Nuove Opportunità di Finanziamento per lo Sviluppo del Territorio”. E’ questo il tema del convegno che si terrà lunedì prossimo 24 ottobre al teatro Sociale di Canicattì alle 17.30. L’iniziativa, è stata organizzata dal deputato regionale dell’Udc, l’on. Gaetano Cani, e vedrà la partecipazione dell’Assessore regionale all’agricoltura, l’on. Antonello Cracolici. Tra i relatori, il dirigente dell’assessorato regionale all’Agricoltura, il dott. Gaetano Cimò, l’arch. Olindo Terrana, direttore del Gal Sicilia Centro Meridionale, il dott. Aldo Brancato, Responsabile dell’ufficio sviluppo agricolo di Agrigento, i rappresentanti provinciali di Coldiretti, Cia, Confagricoltura, dell’ordine degli Agronomi e dei Forestali, l’agronomo Giuseppe Scarito. Sarà il sindaco di Canicattì, l’avv. Ettore Di Ventura a portare il saluto della città ai partecipanti. Al centro del dibattito ci saranno le opportunità che vengono offerte dall’UE per le aziende agricole e lo sviluppo rurale, le iniziative a sostegno del turismo, l’assetto strutturale necessario per partecipare ai bandi del nuovo Psr Sicilia 2014-2020.

Abbiamo deciso – dichiara Gaetano Cani- di realizzare un focus sui canali di finanziamento utilizzabili per il rilancio dello sviluppo economico ed, in particolare, dell’agricoltura, settore determinante del nostro territorio. I relatori sono di altissimo profilo. L’obiettivo – conclude – il parlamentare dell’Udc- – è fornire strumenti pratici e di conoscenza per poter sfruttare al meglio le opportunità finanziarie offerte dall’UE. I fondi europei sono una grande risorsa per il nostro territorio perché possono muovere l’economia creando sviluppo e lavoro, eppure sono poco utilizzati. Il mio desiderio è quello che il maggior numero di imprenditori della provincia di Agrigento venga a conoscenza di queste opportunità di sviluppo che saranno illustrate lunedì sera durante il convegno. Infine, solleciteremo l’assessore Cracolici affinché al più presto vengano pubblicati i bandi del nuovo Psr, considerato il notevole ritardo che ha accumulato la Sicilia ad oggi”.


Dal Web


  • Canicattì

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Canicattì

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Canicattì

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Canicattì

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361