Rubano mattoni, arrestati tre dipendenti del Comune di Augusta

Rubano mattoni, arrestati tre dipendenti del Comune di Augusta

0
SHARE

Tre dipendenti del Comune di Augusta (Sr) sono stati arrestati dalla Polizia di Stato perche’ sorpresi in contrada Campolato a scaricare da un mezzo del Comune mattoni per la pavimentazione urbana che erano stati presi in un cantiere in una piazza del paese. Sono Francesco Celeste, di 60 anni, i Giuseppe Zanti, di 58, e Giuseppe Di Masi, di 50, e sono stati posti ai domiciliari. A sorprendere i tre, che stavano abbandonando i mattoni a causa del danneggiamento delle gomme del mezzo, che era stato eccessivamente caricato, e’ stato un poliziotto di Catania libero dal servizio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *