Rubano mattoni, arrestati tre dipendenti del Comune di Augusta

Redazione

Cronaca

Rubano mattoni, arrestati tre dipendenti del Comune di Augusta

di Redazione
Pubblicato il Apr 22, 2016
Rubano mattoni, arrestati tre dipendenti del Comune di Augusta

Tre dipendenti del Comune di Augusta (Sr) sono stati arrestati dalla Polizia di Stato perche’ sorpresi in contrada Campolato a scaricare da un mezzo del Comune mattoni per la pavimentazione urbana che erano stati presi in un cantiere in una piazza del paese. Sono Francesco Celeste, di 60 anni, i Giuseppe Zanti, di 58, e Giuseppe Di Masi, di 50, e sono stati posti ai domiciliari. A sorprendere i tre, che stavano abbandonando i mattoni a causa del danneggiamento delle gomme del mezzo, che era stato eccessivamente caricato, e’ stato un poliziotto di Catania libero dal servizio.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361