Sciacca, arrestati per furto, non rispondono al giudice

Redazione

Sciacca

Sciacca, arrestati per furto, non rispondono al giudice

di Redazione
Pubblicato il Set 2, 2017
Sciacca, arrestati per furto, non rispondono al giudice

Erano stati arrestati per furto dopo che erano stati trovati, a seguito di un controllo sull’auto su cui viaggiavano, in possesso di un televisore risultato rubato. Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, Roberto Billetta, 50 anni, di Palermo, e Francesco Torricelli, 43 anni, di Torino, nell’interrogatorio di garanzia davanti al gup del Tribunale di Sciacca, Filippo Lo Presti. Lo stessom gup ha disposto, accogliendo le istanze dei difensori un’attenuazione della misuraca cautelare, applicando nei confronti di Billetta l’obbligo di presentazione giornaliero alla polizia giudiziaria e per Torricelli l’obbliga di dimora a Partinico.

mi-piace

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361