Sicilia, rilasciati i due pescherecci sequestrati in Egitto

Sicilia, rilasciati i due pescherecci sequestrati in Egitto

Condividi
Immagine di repertorio

Rilasciati i due pescherecci mazaresi sequestrati in Egitto. Ad annunciarlo sono il presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu Giovanni Tumbiolo e i due armatori Domenico Asaro e Luciano Giacalone. “Sentiamo il dovere – affermano – di ringraziare tutte le autorità che con prontezza e professionalità hanno determinato il rilascio dei pescherecci Giulia PG e Ghibli I, fermati dalle autorità egiziane in acque internazionali e condotti questa mattina presso il porto di Alessandria di Egitto”. “Tutta la filiera istituzionale – sottolineano – si è mobilitata: il ministero degli Affari Esteri, la Regione siciliana, il Comando generale delle Capitanerie di Porto e le autorità politiche, diplomatiche e militari. Questa è la prova che quando ci si muove in armonia e con compattezza anche le situazioni più critiche si risolvono in tempi brevi e nel migliore dei modi”. Esplosione di gioia fra gli armatori ed alcuni familiari dei pescatori presso il Distretto della Pesca, in contatto telefonico gli equipaggi dei pescherecci finalmente liberi.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *