Catania

Sicilia, scossa di terremoto nel catanese: evacuate scuole

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 e’ stata registrata alle 09.21 alle pendici ovest dell’Etna. L’ipocentro e’ stato localizzato dall’Ingv a una decina di chilometri di distanza a Bronte, a una profondita’ di sei chilometri. L’evento e’ stato nettamente avvertito dalla popolazione, con persone che si sono riservate in strada. A titolo precauzionale a Bronte sono state evacuate le scuole. Un altro sisma, di magnitudo 2.0, era stato registrato alle 06.14 nello stesso punto. Una scossa di magnitudo maggiore, 2.5, e’ stata rilevata, invece, alle 08.05, nella stessa area, con ipocentro a una decina di chilometri da Biancavilla, a una profondita’ di circa sei chilometri. Non sono stati segnalati danni a cose o persone.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top