Ultime Notizie

Tentarono rapina alle Poste a colpi di mazza: due arresti

Nell’ottobre delle scorso anno armati di mazze tentarono una rapina nell’ufficio postale di Sferracavallo, a PALERMO. Oggi a distanza di quasi un anno sono stati arrestati dai poliziotti della Squadra mobile e del commissariato di San Lorenzo, diretti rispettivamente da Rodolfo Ruperti e da Luca Salvemini. Le manette sono scattate ai polsi di Antonio La Rosa, 22 anni, e Massimo Di Gloria, 20 anni, entrambi volti noti alle forze dell’ordine. L’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di PALERMO, arriva al termine di un’articolata attività di indagine. Il 16 ottobre del 2015 tre uomini, con il volto coperto da maschere, uno dei quali armato con un fucile da caccia, fecero irruzione nei locali dell’ufficio postale della borgata marinara. Uno dei rapinatori che indossava una maschera di carnevale raffigurante un teschio tentò di scardinare con una grossa mazza di ferro le griglie poste sopra il vetro blindato delle casse. Non riuscendo ad aprirsi un varco nella zona destinata ai dipendenti, però, i tre rapinatori decisero di scappare a bordo di alcuni scooter, che abbandonarono durante la fuga, insieme al fucile e alla mazza.

Grazie alle intercettazioni telefoniche e ambientali e alla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza dell’istituto postale e della zona, i poliziotti sono riusciti a ricostruire le fasi della tentata rapina e della successiva fuga, individuando Di Gloria e La Rosa. I due sono stati così arrestati. Devono rispondere, oltre che del tentato colpo alle poste, anche di ricettazione: sia gli scooter usati per la fuga che il fucile, infatti, sono risultati rubati. Per entrambi si sono spalancate le porte del carcere Pagliarelli. Altre due persone sono state denunciate a piede libero per concorso nella rapina. La Rosa, lo scorso 26 luglio, era stato sottoposto a fermo dai poliziotti della sezione Anti-rapina della Squadra mobile e della sezione investigativa del commissariato San Lorenzo perché insieme ad un 17enne, nella stessa mattina, si era reso responsabile di una rapina ai danni dell’ufficio postale di Mondello.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top