Trapani: Guardia Costiera mette sigilli a noto stabilimento balneare

Redazione

Cronaca

Trapani: Guardia Costiera mette sigilli a noto stabilimento balneare

di Redazione
Pubblicato il Ago 8, 2016
Trapani: Guardia Costiera mette sigilli a noto stabilimento balneare

La capitaneria di porto di Trapani ha sottoposto a sequestro preventivo un noto stabilimento balneare sul litorale di Marausa.

Il sequestro, disposto dal giudice per le indagini preliminari presso il tribunale di Trapani, su richiesta della Procura della Repubblica, scaturisce da indagini avviate nel 2015 al termine delle quali era stata accertata l’abusiva occupazione di suolo demaniale marittimo regionale in assenza di idoneo titolo concessorio per l’occupazione.

E’ stato accertato il rimontaggio dello stabilimento balneare in assenza di idoneo titolo concessorio. Denunciato il titolare della stessa struttura.

Il sequestro ha interessato una superficie di circa 5400 metri quadrati adibiti, oltre che alla posa di cabine spogliatoi ed ombrelloni, a parchi giochi, pedane, attrezzature da discoteca e chioschi bar.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361