“Truffavano commercianti”, guai per tre agrigentini e un favarese

Redazione

Ultime Notizie

“Truffavano commercianti”, guai per tre agrigentini e un favarese

di Redazione
Pubblicato il Ott 11, 2017
“Truffavano commercianti”, guai per tre agrigentini e un favarese

Sono accusati di aver ottenuto finanziamenti con documenti falsi, di aver acquistato automobili e non non onorato i debiti. Sono quattro persone, per gli inquirenti componenti una organizzazione dedidata al raggiro di commercianti, finiti a processo. Nello specifico gli imputati sono Angelo Latona, 50 anni, Alfonso Piazza, 54 anni, Salvatore Cerrito, 73 anni, tutti di Agrigento, e Gianfranco Russello, 41 anni, di Favara. I quattro devono rispondere, a vario titolo, dell’accusa di truffa e falso.

Due di loro hanno chiesto il rito abbreviato, per gli altri due invece, il pm, nell’udienza di ieri, ha chiesto la condanna. Nello specifico 3 anni e 6 mesi di carcere sono stati richiesti per Salvatore Cerrito e 1 anno per Gianfranco Russello. La prossima udienza è stata fissata per il 28 novembre. Per loro le difese hanno chiesto l’assoluzione.

Tra le presunte vittime della presunta organizzazione vi sarebbero diversi commercianti, tra i quali il titolare di un negozio di lusso e una filiale dell’istituto Santander al quale sarebbero riusciti a “spillare” 7.000 euro in contanti tramite un raggiro.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361