Porto Empedocle

Porto Empedocle, accusato di aver rubato portafogli: prosciolto

Un uomo di Porto Empedocle, Vincenzo Scibetta, 43 anni, è stato prosciolto dall’accus di aver rubato un portafoglio lasciato incustodito dal proprietario in una tabaccheria di Porto Empedocle. Accolte le istanze degi avvocati difensori dell’uomo  Troja ed Irene Eballi. Il Tribunale ha prosciolto l’uomo considerando il reato prescritto. I difensori dell’empedoclino hanno sempre affermato che le immagini registrate dal circuito di videosorveglianza dell’esercizio commerciale non hanno mai dimostrato l’effettiva sottrazione del portafogli e che non era dimostrabile che l’uomo ripreso fosse proprio Scibetta e non un altro soggetto. Il fatto risale al 2008.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221