Canicattì

Canicattì, difende il suo cane da randagi che lo feriscono: 40 punti di sutura a una gamba

Ha cercato di difendere il proprio cane dall’assalto di un branco di randagi ed è finito all’ospedale con una ferita suturata con 40 punti. E’ accaduto ad un uomo di Canicattì che è dovuto ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale Barone Lombardo per le conseguenze di un vero e proprio assalto a cui è stato sottoposto a un gruppo di cani. La vittima si trovava all’interno di una casa rurale di sua proprietà quando è avvenuto il fatto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top