Agrigento, bancarotta fraudolenta, prima udienza per Giuseppe Burgio da “scarcerato”

Redazione

Agrigento

Agrigento, bancarotta fraudolenta, prima udienza per Giuseppe Burgio da “scarcerato”

di Redazione
Pubblicato il Mar 13, 2018
Agrigento, bancarotta fraudolenta, prima udienza per Giuseppe Burgio da “scarcerato”

Udienza, ieri mattina, in Tribunale del processo a carico di Giuseppe Burgio, 42 anni, l’imprenditore di Agrigento accusato di bancarotta fraudolenta.

E’ stata la prima udienza che Burgio ha potuto seguire non da recluso. L’imprenditore, infatti, è stato scarcerato alcune settimane fa dopo più di un anno e mezzo passato in carcere. Burgio si trova attualmente agli arresti domiciliari.

Lo stesso ex “re dei supermercati”, ieri, ha effettuato una deposizione dove ha rilasciato dichiarazioni spontanee.

Prevista anche l’audizione di un altro teste che però non si è presentato.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04