Agrigento, col. Sobrà, comandante Gdf, trasferito a Palermo

Agrigento, col. Sobrà, comandante Gdf, trasferito a Palermo

0
SHARE
Col. Massimo Sobrà, comandante Gdf Agrigento

Dopo quattro anni e mezzo il colonnello Massimo Sobrà, comandante provinciale della Guardia di finanza di Agrigento, lascia la città e viene trasferito a Palermo, al comando regionale “Sicilia”. L’ufficiale prenderà il posto del colonnello Vincenzo Raffo, già comandante delle Fiamme gialle del Comando provinciale di Agrigento.

Cinquant’anni, nativo di Torino, il colonnello Sobrà, è giunto in città nell’estate del 2012. La sua

è una lunga carriera: nel 1986 aveva assunto il primo incarico a Monfalcone in provincia di Gorizia,

poi quattro anni a Forlì, quattro a Marsala, una parentesi al Comando Generale, prima del trasferimento a Palermo, dove per 7 anni è stato a capo del Nucleo speciale di Polizia valutaria

della Guardia di finanza del capoluogo siciliano. Poi  l’arrivo ad Agrigento.

Lunedì prossimo nella sede del comando provinciale della Guardia di Finanza, conferenza stampa di commiato e saluti.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *