Aveva un arsenale in casa: arrestato rumeno

Aveva un arsenale in casa: arrestato rumeno

0
SHARE
Carabinieri, simbolo

Gli agenti della sezione “Criminalità straniera e prostituzione” di Palermo hanno arrestato per detenzione illecita di arma clandestina e ricettazione di armi, Ionit Rotaru, 33enne cittadino rumeno, residente nel capoluogo siciliano. Gli agenti hanno trovato nel suo appartamento in via Ettore Ximenes, nel cuore di Borgo Vecchio, un piccolo arsenale con un fucile risultato rubato, una pistola a salve, modificata però nella canna e pronta a sparare mortalmente, numerosi altri fucili ad aria compressa, pistole giocattolo, balestre, coltelli, pugnali, razzi e centinaia di cartucce. Addosso all’uomo erano state rivenute due cartucce calibro 22. Indagini sono in corso per accertare eventuali reati compiuti con l’uso delle armi ritrovate e sequestrate

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *