Catania

Bancomat scardinati con escavatore, banda sgominata: sette arresti

di Redazione
Pubblicato il Feb 21, 2016
Bancomat scardinati con escavatore, banda sgominata: sette arresti

Dopo l’ennesimo assalto, con un escavatore, ai danni di un ufficio postale, la Squadra mobile di Catania sta eseguendo sette provvedimenti di cattura. Riguardano i componenti della famigerata banda dell’escavatore che da mesi razzia soldi dai bancomat degli uffici postali dopo aver sradicato la cassa dal muro utilizzando escavatore e camion (per il trasporto). Stanotte, poco dopo le 3 l’ultimo colpi: l’ufficio postale di Piano d’Api, frazione di Acireale. Durante l’operazione sarebbero stati esplosi diversi colpi di pistola. Gli inquirenti stanno verificando se la banda è responsabile di altri assalti e mette in relazione la vicenda con un fatto accaduto l’altro ieri notte a Catania quando gli agenti hanno a intercettato nel quartiere di San Cristoforo un uomo alla guida di un camion Iveco con gru che trasportava un escavatore.

L’autista è riuscito a fuggire per le campagne di Via Plaia, abbandonando il camion. Entrambi i mezzi sono risultati rubati qualche ora prima a Caltanissetta.

L'escavatore sopra il camion sequestrati a Caltanissetta

L’escavatore sopra il camion sequestrati a Caltanissettasetteseette 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361