Calamonaci, è grave il muratore ustionato da incendio nel suo magazzino

Calamonaci, è grave il muratore ustionato da incendio nel suo magazzino

0
SHARE

Fabrizio Milazzo, il 46enne di Calamonaci colpito dalle fiamme del suo magazzino, rimane in gravi condizioni. Il grave fatto è avvenuto ieri pomeriggio. Si trova ricoverato nella seconda rianimazione dell’ospedale “Civico” di Palermo,  dove è stato trasferito un’ora dopo l’incidente con il servizio dell’elisoccorso.

Milazzo accusa ustioni in diverse parti, soprattutto sul volto, alle braccia e nella parte inferiore del corpo, essendo stato investito in pieno dalla violenta e improvvisa fiammata, sviluppatasi non appena ha aperto il portone.

Dopo la fiammata, il muratore si è recato in un vicino abbeveratoio per immergersi nell’acqua a causa della pelle che gli bruciava addosso, nel disperato tentativo di salvarsi. Un giovane di Calamonaci, di passaggio, lo ha visto e ha fatto scattare l’allarme. Era tutto nero, quasi irriconoscibile, ed è stato immediatamente accompagnato al pronto soccorso per poi essere trasferito in elicottero a Palermo. Sul posto per spegnere le fiamme sono arrivati subito pure i vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca che hanno spento le fiamme che avevano già bruciato buona parte del magazzino.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *