Canicattì, chiusura reparto chirurgia dell’ospedale, Savarino: “Chiara inefficienza della dirigenza sanitaria”

Redazione

Canicattì

Canicattì, chiusura reparto chirurgia dell’ospedale, Savarino: “Chiara inefficienza della dirigenza sanitaria”

di Redazione
Pubblicato il Gen 18, 2018
Canicattì, chiusura reparto chirurgia dell’ospedale, Savarino: “Chiara inefficienza della dirigenza sanitaria”

“Con una nota pilatesca il direttore Lo Bosco ha di fatto chiuso il reparto di chirurgia a Canicatti per carenza di personale, carenza di personale conosciuta, che io stessa avevo attenzionato mesi fa, il presidio è rimasto pure senza direttore sanitario. Il dirigente non può far finta di non conoscere problematiche già da più parti segnalate, e che dovevano essere risolte senza indugio e di certo senza aspettare le ferie dell’ultimo medico disponibile.

Questa è chiara inefficienza della dirigenza sanitaria agrigentina. Se poi qualcuno pensa di continuare, come in passato, con la tacita volontà di disimpegnare il presidio Barone Lombardo a favore del san Giovanni di Dio, sappia che il nuovo corso della politica attento ai bisogni del territorio non lo permetterà”.

Lo dichiara, con una nota inviata agli organi di informazioe, lìOn. Giusi Savarino Presidente IV Commissione Ars.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361